Wine Republik a Milano

 

Amici della nostra Republik, abbiamo bisogno di voi!

Condividete la nostra passione per i vini freschi, le filiere corte, l’impegno di viticoltori che valorizzano al meglio il loro terroir?
Come noi, credete che esistano alternative alla grande distribuzione per consumare meglio e in modo più giusto?
Allora sosteneteci comprando vino dai nostri vignaioli!
Ci rivolgiamo a voi sperando di poter avviare presto la nostra Republik in Italia. Non rimandate le vostre intenzioni d’acquisto! Comprando vino di qualità direttamente dai viticoltori appassionati e talentuosi, ci aiutate a promuovere la Wine Republik e i suoi valori.

 

Degustazione:
Giovedì 9 marzo

iscrizione: presso Antoine (evento privato)

Fine della vendita:
Domenica 19 marzo

Ritiro degli ordini via Plutarco (o consegna):
Dal mercoledì 29 marzo

david

Caroline Frey, Château la Lagune

Arrivata nel 2004, a soli 24 anni, Caroline Frey ha raccolto il testimone del mitico Château La Lagune, classificato 3° Grand Cru dell’Haut Medoc. Una scommessa audace, ma riuscita, a giudicare da come questa tenuta, all’epoca in declino, ha riconquistato il rango che merita. La giovane e brillante enologa, attenta a un lavoro preciso e ponderato sulle vigne, ha da subito lasciato la sua impronta su questa tenuta ultracentenaria!

 

david

David Reynaud : stella nascente della Vallée du Rhône

David, robusto bon vivant e amante della natura, dopo una serie di incontri determinanti ha scelto di gestire i vigneti di famiglia seguendo i principi della biodinamica. Il vitigno Syrah, anima della sua denominazione, è lavorato con passione da David, che ne ricava cuvée sobrie e allo stesso tempo sorprendenti.

 

Jean-claude et Arnaud MITANCHEY

Arnaud Mitanchey : la Borgogna finalmente accessibile

Da quando ha preso le redini, nel 2011, della tenuta creata da suo padre, Arnaud ha un’unica ossessione: rispettare le vigne e il terroir per trarre il meglio dalla Borgogna. Al bando i prodotti chimici, accurata lavorazione del suolo, Arnaud tratta il vino con estrema attenzione. La buona notizia è che, malgrado queste attenzioni, mantiene un rapporto qualità-prezzo davvero eccezionale per una regione dove, negli ultimi anni, i prezzi sono aumentati vertiginosamente.

 

user_image_vadin

Yann Vadin : un terroir di Champagne d’eccezione

Dopo 9 generazioni Yann ha preso le redini dell’azienda di famiglia, situata a Cumières! Nella vigna la lavorazione del terreno viene fatta servendosi di un cavallo e l’inerbimento è naturale. Dopo la vendemmia, rigorosamente manuale, i vini sono classificati per vitigno, comune, parcella e qualità del succo, allo scopo di preservare il più possibile le caratteristiche di ciascun terroir.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *